L’Ambulatorio proctologico, nell’ambito dell’Unità di Proctologia, utilizza alcune tecniche innovative e mini-invasive per il trattamento delle più comuni patologie ano-rettali:

  • Dearterializzazione emorroidaria trans-anale e mucopessia rettale (THD) per il trattamento del prolasso muco-emorroidario e del sanguinamento emorroidario.
    Intervento basato sul riconoscimento e la legatura selettiva dei vasi arteriosi che “nutrono” il tessuto emorroidario e il successivo reintegro del tessuto prolassato nella sua sede naturale mediante suture riassorbibili.
  • Ablazione endoscopica di FISTOLE ANALI (VAAFT) e CISTI PILONIDALI FISTOLIZZATE (EpSiT) mediante fistuloscopio operativo di Meinero (Karl Storz).
    Questa tecnica permette la visione diretta del tramite fistoloso ed il trattamento dall’interno della fistola, con minimo danno chirurgico al paziente.
  • Trattamento della INCONTINENZA ANALE di grado lieve-moderato con metodo SPHINKEEPER (THD).
    Tale trattamento consiste nella introduzione, sotto guida ecografica, di PROTESI AUTOESPANDIBILI (biocompatibili) nello spazio inter-sfinterico, aumentando il GRADO DI CHIUSURA DELL’ANO e MIGLIORANDO LA CONTINENZA.
L’Unità di Proctologia-Proctology Clinic presso Ospedali Privati Forlì (Villa Serena) si occupa delle principali affezioni che interessano la regione ano-rettale

Unità di Proctologia

MANOMETRIA ANALE

TRATTAMENTO DELLE FISTOLE ANALI

TRATTAMENTO DELLE CISTI PILONIDALI

FISIOTERAPIA E PROCTOLOGIA

TRATTAMENTO CON METODO THD SPHINKEEPER

TRATTAMENTO CON METODO THD DOPPLER

TRATTAMENTO DELLE CISTI PILONIDALI

TRATTAMENTO PAVIMENTO PELVICO