Ascessi e Fistole anali

Ascessi e Fistole anali

Originano a partire dalla infezione di ghiandole presenti normalmente a livello anale.

Nella fase acuta la principale manifestazione sarà il DOLORE associato alla comparsa di TUMEFAZIONE ANALE e FEBBRE. Successivamente si formerà un tragitto patologico tra il retto e la pelle. In questo caso si potrà avvertire una secrezione continua a livello della regione anale.

Fondamentale per evitare la ESTENSIONE del processo infettivo una visita specialistica Proctologica.

Il trattamento prevede l’uso di antibiotici e l’eventuale “pulizia” della regione infetta. Nella fase successiva si useranno TRATTAMENTI MINI-INVASIVI CON LASER o con TECNICHE DI VISIONE DIRETTA per la risoluzione del tragitto patologico.

Ablazione con Laser, VAAFT.

 

Laser

Ecografia anale successiva al trattamento laser

 

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *